giovedì 21 agosto 2008

Carla Bruni , L'amoureuse, Traduzione

Traduzione

Sembra che qualcuno abbia chiamato la speranza
le vie sono dei giardini ballo sui marciapiedi
sembra che le mie braccia siano diventate delle ali
Che ad ogni istante che passa io possa toccare il cielo
Che ad ogni istante che passa io possa toccare il cielo
I campanili pendono gli alberi straparlano
Cadono sotto il peso dei fiori
Nell'autunno più rosso
La neve non fonde più, la pioggia canta piano
E anche i lampioni hanno un'aria impaziente
E anche i ciottoli si danno un'aria importante

Poiché sono l'amorosa, sono l'amorosa
E tengo nelle mie mani la sola fra tutte le cose
Sono l'amorosa, sono l'amorosa
Canto per te la sola fra tutte le cose
E canto per te la sola di tutte le cose che vale di essere là che vale di essere là
Il tempo si è fermato le ore sono instabile
I minuti rabbrividiscono e la difficoltà è naufragata
Tutto sembra sconosciuto tutto sgranocchia sotto il dente
Ed il rumore del dispiacere si allontana lentamente
Ed il rumore del passato si tace semplicemente
Le pareti cambiano pietre
Il cielo cambia nuvole
La vita cambia modi e ballano
Si è visto il destino ci dice di mostrarci
Aveva estratto dal nulla l'aria tutta da portare via
Aveva il tuo passo il tuo modo di parlare
Poiché sono l'innamorata, sì sono l'innamorata
e tengo nelle mie mani la sola di tutte le cose
io sono l'innamorata, sono la tua innamorata
E canto per te la sola di tutte le cose
Che vale di essere là che vale di essere là
Posta un commento